Martedì 21 gennaio alle ore 17 Sistema Centri Dentali di Cascina inaugura la Saletta d’arte Lauretta Cipriani con la mostra dell’artista cascinese Franco Turini.

La sala d’attesa del centro dentale cascinese, infatti, sarà anche uno spazio artistico in grado di ospitare opere di artisti nazionali o legati al territorio. La prima mostra in programma è quella di Franco Turini, artista molto conosciuto nel comprensorio per le sue creazioni in pennarello su carta riciclata, ospite della Casa Famiglia di Marciana di Cascina gestita dalla Cooperativa Paim.

franco 02

Leggi tutto...

Si è tenuto il 20 dicembre a Pisa alle Officine Garibaldi il "Pranzo di Natale con gli ospiti delle mense Caritas", offerto da Paim e Caritas Diocesana, con il sostegno di Fondazione 'Il Cuore si scioglie'.

caritas 2 web

Leggi tutto...

Paim comunica che nei giorni 27 e 28 Dicembre gli uffici di via S. Antioco a Navacchio resteranno chiusi, mentre nei giorni 24 e 31
Dicembre l'orario di apertura della sede sarà 09.00-13.00.

buonefeste card web

Leggi tutto...

Paim Cooperativa Sociale è orgogliosa del nuovo traguardo raggiunto da uno dei membri del suo Comitato Scientifico, il dott. Ugo Pietro Bottone, primario della pediatria pontederese, che è stato nominato direttore del dipartimento materno infantile dell'Azienda USL Toscana Nord Ovest.

DSC09290 56

Leggi tutto...

In occasione del Natale, l'Associazione pisana “Valori e Tradizione” - alla presenza di S.E. Monsignor Paolo Benotto, del Dott. Giuseppe Cecchi per Paim e della responsabile della RSA Viale Sabrina Delli Carri - ha donato un Calcio Balilla agli ospiti della RSA Viale che, entusiasti, lo hanno accolto con gioia in ricordo della loro gioventù.

biliardino 45

Leggi tutto...

Ieri alle Officine Garibaldi un incontro con l’autrice Maura Gancitano.

Le è stato detto di essere una brava bambina, poi una brava moglie e una brava mamma. E, anche se forse non se ne è accorta, le sono state raccontate delle storie in cui le donne che non rispettavano queste istruzioni diventavano pazze, o venivano uccise o rimanevano sole. Molte di queste storie, in realtà, sono state narrate a metà, o manipolate, perché nascondevano delle protagoniste forti e volitive che non si erano piegate alle imposizioni sociali. Incontrerà otto di queste grandi donne della letteratura mitica e contemporanea, che la accompagneranno a scoprire gli otto aspetti del problema senza nome...

WhatsApp Image 2019 12 18 at 10.17.12

Leggi tutto...

NEWS