Ieri gli ospiti di Villa Isabella si sono recati alle Terme di Casciana.

WhatsApp Image 2018 07 10 at 17.04.47

Leggi tutto...

Paim Cooperativa Sociale Onlus con il Progetto Fair Play, venerdì 13 luglio, darà il via agli appuntamenti con il camper itinerante, dalle 23 alle 4 del mattino.

camper

Leggi tutto...

Gli ospiti di Villa Isabella hanno dato il via alla stagione estiva!

villaisa mare

Leggi tutto...

La Cooperativa Sociale Paim è da sempre molto attenta alla formazione continua dei suoi operatori!WhatsApp Image 2018 06 28 at 14.21.14

Leggi tutto...

Il 26 giugno il Nido nell'Albero di Titignano ha festeggiato la conclusione dell'anno educativo con una grande festa!
I bambini hanno interpretato la storia di Pik Badaluk, con tanto di scenografia e travestimenti: Pik Badaluk è un racconto che ha entusiasmato tutti durante tutto l'anno scolastico.

festaAlbero 1

Leggi tutto...

PISA, sabato 7 luglio 2018 – Il mare del Gombo, la bellissima spiaggia di San Rossore, e di Marina di Vecchiano, per gli anziani dei comuni di Pisa, San Giuliano Terme e Vecchiano, ma anche per i minori e i disabili seguiti dai centri e dalle strutture della Zona Pisana e per le persone con disabilità certificata. Torna anche quest’anno il mare per la terza età, l’iniziativa dei Comuni di Pisa, San Giuliano Terme e Vecchiano per le le persone più in difficoltà del territorio. Si parte da lunedi 9 luglio con una significativa novità rispetto al 2017: accanto alla spiaggia del Gombo, pure quest’estate concessa dal Parco di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli e dove sono a disposizione dieci ombrelloni per un totale di trenta posti, ci sarà l’“Oasi 0” di Marina di Vecchiano, in cui sono disponibili cinque ombrelloni per un totale di quindici posti. “Complessivamente siamo riusciti a garantire la stessa disponibilità dello scorso anno anche se in due località diverse – spiega il direttore della Società della Salute della Zona Pisana Alessandro Campani -:  purtroppo anche quest’anno l’erosione ha fatto sentire i suoi effetti sulla spiaggia di San Rossore, mangiando una parte di battigia e anche scavando il tratto di mare antistante, dove infatti, non è consentita la balneazione. Abbiamo compensato grazie all’intervento del Comune di Vecchiano del Parco che hanno messo a disposizione cinque ombrelloni nell’Oasi  0: l’area è attrezzata per consentire alle persone disabili di fare il bagno”.

menichettiMARE 35

Leggi tutto...

NEWS