NOTA! Questo sito utilizza "Cookie strettamente necessari" e "Cookie di Google Analytics".

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookies

I "cookies" sono delle informazioni che vengono trasferite sull'hard disk del computer dell'utente da un sito web.
Non si tratta di programmi, ma di piccoli file di testo che consentono ai siti web di memorizzare le informazioni sulla navigazione effettuata dall'utente e di rendere tali informazioni accessibili nel corso della navigazione sul web ad opera di altri siti che utilizzino questo strumenti.
La maggior parte dei siti web utilizza i cookie poiché fanno parte degli strumenti in grado di migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. I cookie permettono ai siti web di offrire servizi personalizzati (per esempio, ricordare un accesso, conservare i prodotti nel carrello o mostrare contenuti importanti).
Ci sono diversi tipi di cookie: i cookie temporanei (o cookie di sessione) che si cancellano automaticamente con la chiusura del browser e i cookie permanenti che non vengono cancellati ma restano finché non vengono appositamente cancellati o fino alla data di scadenza definita dal sito stesso.
La maggior parte dei browser accetta i cookie automaticamente; l'utente, tuttavia, può disattivare i cookie dal proprio browser, ma in tal caso occorre ricordare che si potrebbero perdere molte funzioni necessarie per un corretto funzionamento del sito web.
Quanto ai cookies in concreto utilizzati in questo sito, essi sono limitati a quelli normalmente definiti come "Cookie strettamente necessari", in quanto essenziali per la navigazione dell'utente nel sito web e per l'utilizzo delle sue funzionalità come l'accesso ad aree protette del sito e senza i quali i servizi richiesti dall'utente, come fare un acquisto, non possono essere forniti, ed a quelli noti come Targeting Cookie o Cookie di pubblicità, che, diversamente dai primi, vengono utilizzati per inviare annunci mirati all'utente in base ai suoi interessi. Sono anche utilizzati per limitare il numero di volte in cui l'utente visualizza una pubblicità e per valutare l'efficacia della campagna pubblicitaria. I cookie memorizzano il sito web visitato dall'utente e tale informazione viene condivisa con terze parti quali gli inserzionisti.
I browser più comunemente in uso consentono comunque la disabilitazione anche di questo genere di cookies.
Per la disattivazione dei cookie è possibile consultando la guida del proprio browser.
Per maggiori informazioni su Google Analytics puoi consultare: https://www.google.it/intl/it/policies/technologies/types/

header ilnidonellalbero

Classificazione: Nido d'Infanzia
Via T. Meliani, snc - Titignano - Cascina (PI)
Tel. 050.3144755 
Fax. 050.3142867
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Referente: Tania Bini

La struttura è gestita da Paim dal 2012.Il nido d’infanzia segue questo calendario: da Settembre a Luglio, dal lunedì al venerdì con orario 07.40 – 16.20.
 
l nido d’infanzia accoglie 54 bambini, e impiega 17 operatori con un responsabile di struttura:
11 educatrici d’infanzia
1 educatrici di sostegno
4 personale ausiliario
1 cuoco
 

Il “Nido nell’Albero” è il primo nido “passivo” della Toscana, perché grazie all’utilizzo del legno, alle speciali modalità costruttive e al ricorso ad una copertura a pannelli fotovoltaici sul tetto, l’edificio ha di fatto un consumo energetico uguale a zero, certificato da CasaClima di Bolzano. Inoltre, in caso di extra produzione e negli orari di chiusura della struttura, l’energia prodotta è ceduta alla rete pubblica. 

Per abbattere i consumi e le emissioni nell’atmosfera, anche le apparecchiature della cucina sono dotate di sistemi elettrici ad induzione, alimentate dallo stesso impianto fotovoltaico.

La struttura è dotata di mensa interna con approvvigionamento a km 0 e di un macchinario sanificante.

Identità 

La caratteristica ecologica del nido è anche nel contenuto della progettazione didattica, facendo conoscere ai bambini ed ai genitori l’amore e il rispetto dell’ambiente sin dai primi mesi di vita. L’ampio giardino intorno alla struttura e il giardino d’inverno, diventano dei luoghi educativi dove vivere le piccole - grandi scoperte che avviano nuove percezioni e conoscenze.

Il giardino d’inverno è uno spazio totalmente circondato da vetrate con vasche di sabbia, di terra, d’acqua e altri materiali naturali, dove vengono svolte esperienze di contatto diretto con la natura in un ambito protetto e contenuto.

Una caratteristica rilevante del nido d’infanzia “Il Nido nell’Albero” è la circolarità degli spazi, concepita perché ogni bambino possa in ogni momento relazionarsi con ciò che lo circonda. 

La porzione centrale dell’edificio è costituita da una sala polifunzionale, suddivisa in quattro grandi ambienti: l’angolo del movimento – la zona del pranzo –l’angolo dedicato all’esplorazione sonora – l’angolo dedicato ai giochi senso-percettivi .

Anche la scelta dei colori delle pareti interne delle varie aree di servizio e di accesso (blu -rosso-verde) è ideato per offrire delle stimolazioni visive in grado di orientare e facilitare il riconoscimento di sé e delle routines del nido. Nella sala dei genitori è possibile riflettere insieme, confrontando i propri punti di vista e integrando le proprie opportunità formative in un’ottica sociale. Il collegamento di stili educativi fra nido e famiglia si realizza anche nella partecipazione diretta con formule diversificate e personalizzate, come ad esempio le feste o la gestione allargata di laboratori, dove si accompagnano i genitori ad entrare nei servizi, coinvolgendoli in prima persona. 

Intorno a tutto l’edificio è presente un grande giardino, con un loggiato in legno che permette ai bambini di uscire all’aria aperta anche in condizioni di tempo non ottimali. 

Naturino biblioteca 26

Formazione

Tutto il personale del nido segue ogni anno una Formazione Obbligatoria ed una Formazione Interna della Cooperativa. La Responsabile e le educatrici seguono, inoltre, una Formazione specifica del Comune di Cascina ed una Zonale del Comune di Pisa. 

Vengono effettuati mensilmente incontri con la Dott.ssa Cecchi, psico-pedagogista interna Paim, ed uno psicologo.

Attività

I bambini sono suddivisi in due sezioni (Specchio e Smeraldo) secondo le modalità del “gruppo misto”. Durante l’anno vengono attivati diversi progetti, come:

Il Progetto “Mattine Aperte”: per le famiglie dei bambini frequentanti, guidato dalle educatrici, in quanto, la presenza dei genitori all’interno del nido, conduce ad una nuova dinamica relazionale, sicuramente diversa da quella che ogni bambino vive quotidianamente con le proprie figure di riferimento. In questa nuova realtà, il genitore avrà la possibilità di poter condividere, con il proprio figlio e con gli altri bambini, numerose esperienze che potranno così realizzare una più solida relazione di condivisione fra adulto e bambino.

Progetto Massaggio: il massaggio infantile è una “pratica” in cui gli strumenti principali utilizzati si possono identificare nelle mani e nelle emozioni; le mani trasmettono emozione, calore e amore. Massaggiare un bambino significa ascoltarlo, proteggerlo, rispettarlo, attivare con lui un dialogo affettivo, cogliere l’importanza di un legame di attaccamento che apre la strada al suo processo di autonomia, rispondendo al suo bisogno di amore, stimolando la crescita e promuovendo la salute fisica e mentale.

Il Progetto Musica, dove l’obiettivo fondamentale è quello di proporre spunti e strumenti, affinché il bambino possa avvicinarsi alla musica. All’interno di un modello di apprendimento attivo, fondato sull’esperienza diretta e sull’approccio spontaneo dei bambini con gli strumenti musicali quali il violino, il clavicembalo, la chitarra classica ed elettrica, la tastiera, i tamburi, i tamburelli, i cembali, gli xilofoni, le maracas, i flauti, le campanelle sonore. 

Progetto continuità 0/6: nel territorio del Comune di Cascina si realizzano iniziative di continuità che vedono interessati i nidi e le scuole dell’infanzia, in un percorso di collegamento tra istituzioni educative che permette ai bambini di proseguire la propria storia personale senza passaggi traumatici e di affrontare con serenità contesti scolastici diversi. Attraverso tale progetto, i bambini imparano a conoscere i nuovi spazi in un contesto diverso, vivendo esperienze significative e stimolanti che li accompagneranno a vivere la positività del cambiamento.

Laboratori e feste con i genitori: hanno come obiettivo la partecipazione attiva e il rafforzamento della relazione, condividendo “il fare” insieme ai bambini.

Piattaforma online “Infoasilo”: attraverso questo strumento, è possibile comunicare gli avvenimenti della giornata del bambino e le varie comunicazioni ed iniziative in corso.

Sportelli di ascolto: Il nido offre l’opportunità di incontri individuali con la psico-pedagogista e con la nutrizionista della Cooperativa Paim.

Incontri di sostegno alla genitorialità: la Cooperativa Paim ed Il Comune di Cascina offrono percorsi di confronto e riflessione condivisa con pediatri, psicologi e pedagogisti per un confronto a sostegno delle famiglie, con formatori specializzati in orario serale. 

Galleria

NEWS