NOTA! Questo sito utilizza "Cookie strettamente necessari" e "Cookie di Google Analytics".

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookies

I "cookies" sono delle informazioni che vengono trasferite sull'hard disk del computer dell'utente da un sito web.
Non si tratta di programmi, ma di piccoli file di testo che consentono ai siti web di memorizzare le informazioni sulla navigazione effettuata dall'utente e di rendere tali informazioni accessibili nel corso della navigazione sul web ad opera di altri siti che utilizzino questo strumenti.
La maggior parte dei siti web utilizza i cookie poiché fanno parte degli strumenti in grado di migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. I cookie permettono ai siti web di offrire servizi personalizzati (per esempio, ricordare un accesso, conservare i prodotti nel carrello o mostrare contenuti importanti).
Ci sono diversi tipi di cookie: i cookie temporanei (o cookie di sessione) che si cancellano automaticamente con la chiusura del browser e i cookie permanenti che non vengono cancellati ma restano finché non vengono appositamente cancellati o fino alla data di scadenza definita dal sito stesso.
La maggior parte dei browser accetta i cookie automaticamente; l'utente, tuttavia, può disattivare i cookie dal proprio browser, ma in tal caso occorre ricordare che si potrebbero perdere molte funzioni necessarie per un corretto funzionamento del sito web.
Quanto ai cookies in concreto utilizzati in questo sito, essi sono limitati a quelli normalmente definiti come "Cookie strettamente necessari", in quanto essenziali per la navigazione dell'utente nel sito web e per l'utilizzo delle sue funzionalità come l'accesso ad aree protette del sito e senza i quali i servizi richiesti dall'utente, come fare un acquisto, non possono essere forniti, ed a quelli noti come Targeting Cookie o Cookie di pubblicità, che, diversamente dai primi, vengono utilizzati per inviare annunci mirati all'utente in base ai suoi interessi. Sono anche utilizzati per limitare il numero di volte in cui l'utente visualizza una pubblicità e per valutare l'efficacia della campagna pubblicitaria. I cookie memorizzano il sito web visitato dall'utente e tale informazione viene condivisa con terze parti quali gli inserzionisti.
I browser più comunemente in uso consentono comunque la disabilitazione anche di questo genere di cookies.
Per la disattivazione dei cookie è possibile consultando la guida del proprio browser.
Per maggiori informazioni su Google Analytics puoi consultare: https://www.google.it/intl/it/policies/technologies/types/

Filtro
  • Le insegnanti della scuola d’infanzia Don Pio Rossi hanno pensato di creare una sinergia tra gli anziani della RSA Viale e i bambini, un esperimento capace di trasformare la vita di due generazioni, per rendere le differenze un arricchimento e uno stimolo allo sviluppo.

  • In data 27/02/2017 a Pontedera è nata Bella, 3 kg e mezzo e 51 cm, domiciliata presso il centro di prima accoglienza di Vicopisano in nostra gestione.

    fiocco rosa

  • I bambini della scuola d'infanzia Don Pio Rossi sono andati in visita a Viareggio, dove hanno potuto toccare con mano la magia del Carnevale e delle sue maschere, visitando appunto la Cittadella del Carnevale.

    Per prepararsi all'evento a scuola hanno lavorato e creato con la carta pesta, poi presso i locali della Cittadella hanno potuto visitare il laboratorio delle maschere costruendone alcune con la farina, l’acqua e la carta da giornali. Infine non poteva mancare la visita ai carri della Sfilata... sempre immersi nella favola del Burlamacco, la maschera di Viareggio.

  • Franco Turini Mostra ai Bagni di Lucca

    Franco Turini, classe 1960, dal 2004 ospite della Casa Famiglia Marciana gestita da Paim, racconta se stesso tramite l'arte.

    "Ci possono essere artisti che hanno il talento, ma a volte non basta, serve la creatività. Il filo conduttore di tutti i lavori di Franco è la grande fantasia, che è anche libertà e volo per allontanarsi dalla durezza aspra della vita". Così introduce Franco, e così introdurrà la mostra, il professore e promotore culturale, Aldo Baiocchi.

  • Gli anziani, ospiti della RSA Viale, oggi hanno festeggiato il Giovedì Grasso... un giorno perfetto per una bella dose di allegria!

    2017 02 27 carnevale 8

  • 2017febbraio 13DSC08828La Certosa di Calci stasera si è illuminata di viola per la giornata mondiale dell'epilessia. Una luce per uscire fuori dall'ombra, per una malattia di cui soffre 1 persona su 100, ma che tutt'oggi rappresenta un problema sociale. 

  • 2017 02 11 giornata del malato locandinaOggi gli ospiti di Villa Isabella e della RSA Viale hanno partecipato alla celebrazione per la XXV giornata mondiale del malato organizzata dalla sottosezione pisana dell’Unitalsi presso il Duomo Di Pisa.

  • 2017 02 13 La Certosa si tinge di viola webL'epilessia è una delle malattie neurologiche più diffuse al mondo. Si tratta di una “malattia sociale” e, in quanto tale, necessita di una grande attenzione sia sul versante della sensibilizzazione, che della ricerca e dell'assistenza.

    Spesso chi soffre di epilessia è vittima di pregiudizi e discriminazioni a livello sociale e presenta limitazioni in ambito scolastico, lavorativo e nel compimento di semplici azioni della vita quotidiana.

    Paim è da sempre impegnata nella ricerca e, anche quest'anno, così come lo scorso anno, ha voluto dare il suo contributo per la realizzazione della campagna di sensibilizzazione nella giornata mondiale per l'epilessia.

  • 2017 02 01 VillaIsabella Collage webStamattina gli anziani di Villa Isabella hanno affollato l’aula magna del Polo Universitario Carmignani, ospiti dell’Associazione Acquario della Memoria in un'iniziativa organizzata per i ragazzi delle scuole medie e superiori della città nell'ambito delle attività per il Giorno della Memoria 2017, per conoscere, comprendere e condividere la nostra Storia e la nostra Memoria.

  • Ingresso speciale all’arena Garibaldi. In occasione della festa degli innamorati, il club neroazzurro pisano riserva a tutte le donne una particolare tariffa per assistere al match Pisa-Santarcangelo,in programma sabato 13 febbraio alle 20.30. Grazie alla tariffa “San Valentino”, il gentil sesso potrà acquistare il biglietto (in ogni settore) al prezzo di 1 euro.

    pisa

  • torre violaPer la giornata mondiale contro l’epilessia, celebrata ogni anno l’8 febbraio, la torre si è colorata di viola (colore simbolo della patologia). Un segno importante che ha manifestato l’empatia della città e dell’intera comunità nei confronti di chi soffre di questa malattia.

    Anche la cooperativa sociale Paim ha partecipato alla giornata di sensibilizzazione, contribuendo economicamente alla realizzazione della suggestiva immagine scenografica in una delle più belle piazze del mondo.

    La Torre, illuminata di viola, ha regalato alla città uno spettacolo unico al mondo accendendo realmente i riflettori sulla malattia neurologica.

  • foto 5“Stiamo parlando di una delle più grandi scoperte dell’umanità: i vaccini. Lo scetticismo contro questa difesa scientifica è immotivata”. Così ha esordito ieri, 8 febbraio, l’onorevole Federico Gelli responsabile Sanità Pd che ha aperto il dibattito (promosso dalle cooperative Paim, Arnera,e Il Simbolo) sulla questione che continua a dividere l’opinione pubblica. “Il sospetto e la sfiducia nascono da una serie di luoghi comuni che vedono nella vaccinazione un’inutile iniezione e una strategia di marketing delle case farmaceutiche – ha continuato Gelli – ma soprattutto dalla cattiva ed erronea informazione”. La posizione favorevole del parlamentare è stata sottolineata dall’annuncio di una campagna nazionale che rafforzerà il sistema della vaccinazione. “Nell’ultima legge di stabilità abbiamo stanziato delle risorse che permetteranno di assumere impegni per consolidare il sistema – ha concluso l’onorevole – sarà presto attiva una campagna di informazione e formazione dei professionisti”. Accanto a Gelli altri quattro esperti del settore hanno trattato l’argomento. Francesco Menichetti, direttore u.o. di malattie infettive dell’azienda ospedaliera universitaria pisana, ha parlato dell’allarme meningite in Toscana e del ceppo st 11 particolarmente aggressivo e virulento. Ugo Bottone, direttore u.o. neonatologia e pediatria cardiovascolare “Fondazione Toscana Monasterio”, ha spiegato che vaccinare precocemente significa immunizzare precocemente. Emanuela De Franco, direttore u.o. complessa igiene e sanità pubblica del dipartimento di prevenzione Usl nord ovest, ha illustrato l’attuale situazione pisana in merito alla vaccinazione da Meningococco. Maria Marchitiello, responsabile dell’attività di medicina omeopatica Usl 5 Pisa e direttrice sanitaria del centro salute & sviluppo sociale “I cappuccini”, che ha illustrato l’assoluta compatibilità tra medicina omeopatica e vaccinazione. 

  • vaccinazioniUtilità o pericolosità delle vaccinazioni? È la domanda che continua a dividere l’opinione pubblica, ma la storia insegna che grazie all’impiego delle vaccinoterapie sono state debellate fatali malattie virali.  A parlare della questione, particolarmente discussa negli ultimi tempi, saranno esperti del settore all’incontro “Vaccini: perché avere paura di una delle più grandi scoperte dell’umanità?”, organizzato dalle cooperative “Paim”, “Aforisma” e “Il Simbolo”. Lunedì 8 febbraio, alle 18.30, all’ex convento dei cappuccini interverranno l’onorevole Federico Gelli, responsabile Sanità Pd, Francesco Menichetti, direttore u.o. di malattie infettive dell’azienda ospedaliera universitaria pisana, Ugo Bottone, direttore u.o. neonatologia e pediatria cardiovascolare “Fondazione Toscana Monasterio”, Emanuela De Franco, direttore u.o. complessa igiene e sanità pubblica del dipartimento di prevenzione Usl nord ovest, Maria Marchitiello, responsabile dell’attività di medicina omeopatica Usl 5 Pisa e direttrice sanitaria del centro salute & sviluppo sociale “I cappuccini”.

    Nel corso dell’incontro verrà trattato il calendario vaccinale.

NEWS